THINKING OUT LOUD

Non vorrei insegnarti tutto questo

Vorrei un mondo, anzi una società, in cui ognuno può realizzare il lavoro dei suoi sogni. Vorrei un mondo in cui il mio datore mi giudicasse in base alla mia testa, e non in base al mio corpo. Non voglio dover nascondere i miei tatuaggi, sono una parte della mia vita. Vorrei essere rispettato, amato, per ciò che sono. Non devo essere costretto a mettermi mille maschere per essere accettato, per essere quello che gli altri pretendono.

Non voglio tornare a casa e dire a mio figlio che non mi hanno assunto perchè ho le sue iniziali incise per sempre sul mio polso. Non voglio insegnarti che nella vita l’aspetto conta più del resto. Vorrei insegnarti i valori veri, ma la società di oggi sfocia soltanto nella menzogna.

Non voglio tornare a casa e dire a mia moglie che non mi hanno assunto perchè ho la frase della nostra canzone preferita  tatuata sulla spalla.

Non voglio tornare a casa di mio padre e dirgli che non mi hanno assunto perchè ho il suo nome impregnato nella mia pelle, come simbolo di tutti i sacrifici che ha fatto per non farmi mai mancare niente.

Vorrei solo poter credere nella speranza, nell’umanità.

Vorrei solo poter essere me stesso.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...